Continuando la navigazione su questo sito, accetti il nostro uso dei cookies, per una tua migliore esperienza di navigazione.
Clicca su "Dettagli" per leggere l'informativa estesa, o clicca su "Chiudi" per nascondere questo messaggio.

L'Osteria del Lupo apre i battenti il 1° marzo 1980 da un'idea di Gabriele ed Elisabetta che, dopo innumerevoli serate passate nelle osterie tipiche di Bologna e Modena vogliono portare a Pieve di Cento un pezzo di vita notturna e non.

I primi della zona a lanciare i panini caldi con un pane speciale che li rendeva inconfondibili in abbinamento ad un impianto di birre alla spina, avveniristico per quei tempi, che arrivò a proporre fino a 7 tipi di birre da tutta Europa, compresa la Guinness (allora in fusti da 50 litri).

Nel giardino estivo abbiamo vissuto i mitici mondali dell'82 con uno schermo gigante dove poi abbiamo seguito i mega raduni rock (Live Aid, ecc...) ed i primi video musicali, nonché tutte le sfide sportive di calcio, basket e rugby che in quegli anni visse anche a Pieve di Cento un momento di grande celebrità con l'Ova a lottare per la serie A.

More Info

Perchè sceglierci

Qualità delle materie prime

Ingredienti sempre freschi e di alta qualità. >>

Selezione birre artigianali

Possiamo vantare la carta delle birre artigianali nazionali ed estere fra le più fornite. >>

Ambiente amichevole

Informali e alla mano, entrate come clienti ed uscite come amici.

Staff preparato all'accoglienza

Camerieri col sorriso, cordiali e disponibili per farvi sentire a vostro agio.

Newsletter da Lupi

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su promozioni ed eventi dell'Osteria del Lupo (il tuo indirizzo email viene trattato secondo le norme della privacy e non trasmesso a terze parti e iscrivendoti accetti i termini di utilizzo).